ORGANIGRAMMA E FUNZIONI DELL'ISTITUTO

ORGANIGRAMMA E DESCRIZIONE DELLE FUNZIONI D’ISTITUTO

Questo documento racconta la struttura organizzativa dell’Istituto funzionale alla progettazione, realizzazione, verifica, rendicontazione dell’Offerta Formativa.

La riflessione che sta a monte del lavoro prende spunto dalla necessità di raccontarci sia per esplicitare meglio a noi stessi ciò che stiamo facendo, sia per rendere più accessibile, chiaro e fruibile il servizio offerto dalla prospettiva dei diversi stakeholder.

 

 AREA DIRIGENZA

DIRIGENTE SCOLASTICA:  MIRIAM SEBASTIANA ETZO

 

Il Dirigente d’Istituto, fermo restando quanto stabilito dalla legge e dal contratto collettivo:

 

  • assicura la gestione d’Istituto, ne ha la legale rappresentanza ed è responsabile dell’utilizzo e della gestione delle risorse finanziarie e strumentali, nonché dei risultati del servizio. Nel rispetto delle competenze degli organi collegiali d’Istituto, spettano al Dirigente autonomi poteri di direzione, di coordinamento e di valorizzazione delle risorse umane; il Dirigente organizza l’attività secondo criteri di efficienza e di efficacia ed è titolare delle relazioni sindacali;

 

  •  esercita le funzioni previste dalla legge e in particolare:
  1. cura le proposte di deliberazione da sottoporre all’approvazione del Consiglio d’Istituto e del Collegio dei docenti
  2. elabora il Programma Annuale , propone al Consiglio d’Istituto il programma annuale di gestione d’Istituto e lo informa dell’andamento della stessa
  3. promuove gli interventi per assicurare la qualità dei processi formativi e la collaborazione delle risorse culturali, professionali, sociali ed economiche del territorio
  4. adotta i provvedimenti di gestione delle risorse, sulla base di quanto deliberato dal Consiglio d’Istituto e dal Collegio dei docenti, e di gestione del personale, nel rispetto di quanto previsto dalla legge e dai contratti di lavoro
  5. adotta ogni altro atto relativo al funzionamento d’Istituto
  •  presiede il Collegio dei docenti e i Consigli di classe
  •  nello svolgimento di funzioni o specifici compiti organizzativi e amministrativi all’interno d’Istituto, si avvale della collaborazione di docenti dallo stesso individuati e concede l’esonero o il semiesonero dall’insegnamento secondo i casi previsti dalla legge. Il Dirigente, inoltre, è coadiuvato dal Direttore amministrativo, il quale, con autonomia operativa, sovrintende ai servizi amministrativi, tecnici e ai servizi generali d’Istituto, coordinando il relativo personale nell’ambito delle direttive di massima impartite e degli obiettivi assegnati dal Dirigente
  • presenta almeno due volte all’anno al Consiglio d’Istituto una motivata relazione sulla direzione e sul coordinamento dell’attività formativa, organizzativa e amministrativa, al fine di garantire la più ampia informazione e un efficace raccordo per l’esercizio delle competenze degli organi collegiali.

AREA DIREZIONE 

DIRETTORE DEI SERVIZI GENERALI ED AMMINISTRATIVI :  DANILO MARCO STERI

 Coadiuva il Dirigente Scolastico sovrintendendo, con autonomia operativa, nell'ambito delle direttive di massima impartite e degli obiettivi assegnati, ai servizi amministrativi ed ai servizi generali dell'Istituto,    coordinando il relativo personale. 

 Provvede alla esecuzione delle delibere degli organi collegiali 

 Elabora, in collaborazione con il DS, progetti per la funzionalità dei servizi amministrativi 

 Cura l'attività istruttoria relativa alla stipulazione di accordi, contratti e convenzioni con enti e soggetti esterni

 Cura la documentazione di sua competenza concernente gli organi collegiali

 Cura e gestisce il Sito Web, l'Amministrazione Trasparente e l'Albo on-line dell'Istituto  : tel. 0709371609  - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

  1° COLLABORATORE CON FUNZIONE VICARIA      Prof.ssa  Mariangela Pilloni

  SECONDO COLLABORATORE    Prof. Salvatore Stefano  Dessì

  REFERENTE SEDE ASSOCIATA IPSAR "G. B. TUVERI" VILLAMAR   Prof.  Carletto Concu

 STAFF

Lo staff ristretto è composto dal DS, dai collaboratori del Dirigente Scolastico, dal DSGA e dal referente della sede IPSAR di Villamar.
 
 Lo staff ristretto si riunisce periodicamente e provvede ad analizzare le esigenze organizzative e didattiche del servizio scolastico
 Collabora a definire l’ordine del giorno degli Organi Collegiali e a preparare le proposte da formulare al Collegio Docenti
 
Lo staff ampio è costituito anche dal RLS e dalle funzioni strumentali. Lo staff ampio si riunisce ogni qualvolta se ne ravvisi la necessità.
 
COORDINATORE DEL CONSIGLIO DI CLASSE
 
 In assenza del Dirigente Scolastico è delegato a presiedere le riunioni del Consiglio di classe 
 Cura il coordinamento didattico del consiglio di classe e promuove le riunioni necessarie
 
SEGRETARIO DEI CONSIGLI DI CLASSE
 
 Provvede alla redazione del verbale delle sedute ordinarie e straordinarie del Consiglio di Classe
 
SEGRETARIO DEI COLLEGI
 
 Provvede alla redazione del verbale delle sedute ordinarie e straordinarie dei Collegi per i quali è stato incaricato

                                                                       SEGRETERIA A.S. 2017/18

Segreteria Amministrativa                  Soru        Enrica

Segreteria Didattica                           Dessì       Francesco

Segreteria del Personale                    Cossu       Anna Maria 

                                                           Ippolito    Pina Paola

 Segreteria del Protocollo                  Liscia       Tamara   

                                                           Ulasci      Diomira

 

Informazioni aggiuntive